Cono D'Elia

Socio Fondatore IDA

Nasce il 1 Settembre 1996 a Polla, nel Vallo di Diano in provincia di Salerno e vive a Teggiano. All'età di tre anni intraprende lo studio della fisarmonica diatonica (organetto) sotto la guida del maestro Nicola Casale.
Nel 2006, partecipa e si classifica primo assoluto al 10° Campionato Italiano di Fisarmonica Diatonica.
Un anno dopo, inizia ad approfondire gli studi musicali frequentando l'Accademia Musicale "Vallo di Diano".
Il suo costante interesse nella musica lo porta, nel 2009, a classificarsi primo assoluto al 17° Campionato Mondiale di Fisarmonica Diatonica.
Due anni dopo, un suo concerto riscuote un grande successo oltre i confini nazionali, a Kaufungen (DE) in Germania. Nel 2013 inizia a frequentare (e frequenta tutt'oggi) il Conservatorio di Musica "Gesualdo da Venosa" di Potenza, studiando pianoforte sotto la guida dei docenti: Vetruccio, Drozdov e Digena. Con la pubblicazione del suo primo disco dal titolo "Liscio alternativo", pubblicato dalla Cosentino Records, riceve da Gianni Iuliano, vicepresidente della Provincia di Salerno, una targa a riconoscimento della sua maestria musicale come "Giovane talento salernitano dell'anno".
Nel 2019 pubblica il suo secondo lavoro discografico dal titolo "Cumbia Cò", da lui prodotto e, contenente in parte, brani composti dallo stesso autore.
Nel 2020 partecipa per la prima volta e vince la 45° edizione del PIF (Premio Internazionale della Fisarmonica) a Castelfidardo, classificandosi al primo posto nella categoria World.


Attualmente il suo impegno musicale si articola in diverse attività: didattica presso la Scuola di Musica "Sonora" di cui è il fondatore e concertistica insieme al suo gruppo di musicisti.

Cono D'Elia